Miglior drone in commercio – Top 3 migliori droni del 2018

La disponibilità di droni oggi nel mercato è molto ampia. Tant’è che ti sarai accorto anche tu che scegliere il Miglior drone in commercio non è poi così semplice. In questa guida cercherò quindi di seguirti in questa scelta, aiutandoti a trovare pro e contro sui diversi velivoli.

È molto importante, prima di proseguire nella lettura, che tu faccia qualche considerazione.

Ad esempio, identifica qual è il motivo che ti ha spinto a leggere questo articolo e quale è il bisogno che ti ha spinto a cercare il Miglior drone in commercio.

Sei un principiante o ti può considerare un pilota esperto? Stai cercando un modelo per giocare o per fare riprese aeree?

E molto importante, considera bene il budget.

Miglior drone in commercio – DJI

Ad oggi, ma ormai da qualche anno, il brand che sta davanti a tutti gli altri quando si tratta di droni è proprio DJI.

Forse ti sarà capitato di imbatterti in qualche grafico, come una classifica, riguardante i droni, o le aziende che li producono, e sono quasi certo che tra primi tre posti (se non il primo) avrai trovato proprio DJI.

Miglior drone in commercio

DJI è ormai una certezza nel settore e molte aziende si ispirano ad essa per creare i loro droni.

Un drone, per essere considerato il Miglior drone in commercio, dovrebbe rispettare essenzialmente 4 requisiti:

  1. Facilità d’uso (usabilità)
  2. Autonomia
  3. Fotocamera
  4. Stabilità

DJI è un’azienda in grado soddisfare appieno nei propri prodotti queste quattro esigenze ma soprattutto con una qualità strabiliante.

È comunque scontato dire che i prezzi saranno sicuramente elevati, forse per alcuni eccessivi, ma se si vuole portare a casa un bel gioellino allora DJI potrà essere l’azienda che fa per te.

Allo stesso tempo, droni della DJI non sono di certo indicati per le gare di droni quindi non possono essere considerati Droni da competizione.

Arriviamo ora ad esaminare quelli che sono secondo me tra i migliori droni presenti sul mercato ad oggi.

Miglior drone in commercio – i migliori 3

#1 – DJI MAVIC AIR

Come accennato in precedenza, nella classifica del Miglior drone in commercio non poteva assolutamente mancare un prodotto targato DJI.

Il Mavic Air è oggi considerato uno dei migliori velivoli presenti nel mercato, con caratteristiche che balzano subito agli occhi.

Rispetto al “padre” Mavic Pro, il nuovo Mavic Air è considerato un vero e proprio “razzo tascabile”.

È leggermente più leggero e piccolo del Mavic Pro, infatti quest’ultimo presenta un lunghezza pari a 198mm (circa 20cm), altezza e “spessore” 83mm (poco più di 8cm).

Il Mavic Air invece ha una lunghezza pari a 168mm (quasi 17cm), altezza pari a 49mm e spessore pari 83mm. (Le dimensioni di entrambi i droni sono “da chiusi”)

Miglior drone in commercio

È dotato di quattro eliche che gli permettono di raggiungere i 17m/s (metri al secondo) e la distanza raggiungibile rispetto al Mavic Pro è di 3km inferiore: infatti il Mavic Air raggiunge una distanza massima di 1km, mentre il Pro arriva a 4km.

L’autonomia è di circa 18 minuti, leggermente inferiore rispetto al padre.

Questo velivolo è equipaggiato, come il Mavic Pro, da una fotocamera fenomale. La differenza tra i due droni di casa DJI sta sia nella camera che nel gimbal.

Nel Mavic Pro il gimbal è esterno e permettere di avere una libertà di movimento maggiore, mentre nel Mavic Air (con una fotocamera di ben 12 megapixels in grado di registrare in 4K) il gimbal non offre un elevata resistenza al vento quindi ogni tanto tende a muoversi.

Il telecomando del Mavic Air ha praticamente le stesse dimensioni di quello del Mavic Pro, ma quello del primo qui citato non possiede l’LCD che permette di mostrare informazioni legate all’autonomia, distanza, stato del segnale e altro.

Miglior drone in commercio

Sul Mavic Air per avere queste informazioni sarà necessario collegare uno smarthpone, ma comunque il drone sarà utilizzabile senza questo collegamento.

In questo velivolo sono stati aggiunti  sensori per evitare gli ostacoli, una feature molto interessante per rendere l’esperienza di volo più sicura.

Puoi trovare il DJI Mavic Air su Amazon seguendo questo link:

COMPRA ORA SU AMAZON!

#2 – PARROT BEBOP 2 FPV PACK

Il Miglior drone in commercio per un utilizzo non professionale è secondo me il Parrot Bepop 2.

Miglior drone in commercio

Come è possibile immaginare dal titolo questo drone può anche essere equipaggiato con un pack FPV e questo renderà la tua esperienza di volo molto più avvincente.

Per utilizzare questa feature ti basterà avere uno smartphone da inserire all’interno del visore e il gioco è fatto.

Il Parrot Bepop 2 possiede inoltre una fotocamera da 14 megapixel, in grado di registrare fino a 1080p (30fps). Nel radiocomando è presente una rotellina per regolare l’inclinazione della videocamera.

Miglior drone in commercio

Integrato ha una batteria che gli garantisce un tempo stimato di volo intorno ai 25 minuti, ma a questo “giocattolino” è stata aggiunta una funzionalità molto interessante che permette alle eliche di fermarsi istantaneamente quando vanno in contatto con un corpo estraneo.

Questa funzionalità è molto ultile perché in questo modo si può evitare di fare del male a qualcuno, ma è ovvio che se questà funzionalità si attiva mentre è in volo (magari va addosso ad una foglia) il drone precipiterà.

Il prezzo del Parrot Bepop 2 non è eccessivo se si considerano le funzionalità messe a disposizione.

Puoi trovarlo su Amazon al seguente link:

COMPRA ORA SU AMAZON!


#3 – Yuneec Typhoon 4K

Ultimo (ma non per importanza) drone che inserirò nella mia lista del Miglior drone in commercio è lo Yuneec Q4KTEU Typhoon Q500.

È considerato un drone di livello intermedio, per piloti che hanno già avuto esperienza con i droni.

Miglior drone in commercio

La camera con cui è equipaggiato il Typhoon Q500 4K si chiama CGO3, ed è sostenuta da un gimbal a 3 assi (anti-vibrazione). Può girare video in 4K a 30 FPS e scattare foto da 12 megapixel; interessante il fatto di poter smontare la camera e utilizzarlo con uno SteadyGrip.

Il tempo di volo stimato è di circa 15-20 minuti.

Il radiocomando è metà “joystick” e metà “display Android”. Possiede infatti un monitor da 5.5″ con sistema operativo Android integrato per vedere in tempo reale la ripresa video del drone.

Miglior drone in commercio

Ai suoi utenti Yuneec penso molto, infatti è disponibile un applicazione smartphone per vedere comunque la ripresa video del drone; funzionalità che si rivela utile quando la camera si trova sullo SteadyGrip.

Anche questo drone è presente su Amazon al seguente link:

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

 

About The Author
Comments
  • Lionello ha detto:

    Ciao, per curiosità, come mai non è stato preso in considerazione lo Ciaomi 4k? Ha un tempo di volo di 20′ (18 misurati), una portata testata da più users ad 1.5km, telecamera che registra in 4k a 60fps, gps, gimbal, e costa la metà di quelli listati…

    • Luca ha detto:

      Abbiamo voluto privilegiare i droni acquistabili senza troppe difficoltà in Italia/Europa rispetto a quelli oltreoceano essendo di conseguenza i più quotati non solo in termini di acquisto ma anche di utilizzazione.
      Personalmente non ho mai avuto l’onore di utilizzarlo ma me ne hanno sempre parlato bene, a presto una recensione sullo Xiaomi 4k. Grazie mille per la segnalazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Post