Drone con autonomia di 30 minuti – Ecco i Migliori 5 Droni

drone autonomia 30 minuti

Droni semi professionali con autonomia di 30 minuti: cosa li differenzia dai droni amatoriali e professionali?

Il mercato dei droni, negli ultimi anni, ha conosciuto una straordinaria espansione che non dà segnali d’arresto.
Secondo recenti stime, il valore reale del mercato legato ai droni supera i 6 miliardi di dollari annuali. Nel 2020 addirittura potrebbe arrivare a sfiorare i 11 miliardi.

La crescita esponenziale si sviluppa in diverse direzioni e mercati. Esistono, infatti, differenti tipologie di droni che si posizionano su diverse fasce di mercato e che rispondono a specifiche esigenze.

Si parte dagli apparecchi amatoriali, adatti per chi desidera utilizzare un drone per scopo puramente ludico, fino ad arrivare a droni di tipo professionale utilizzati per effettuare riprese video di elevata qualità. Ed impiegati nei più disparati settori, a partire dalla fotografia, ai video maker ed anche in architettura.

A prescindere dal tipo di attività per il quale vengono impiegati, i droni di tipo professionale sono accomunati da una serie di caratteristiche tra le quali spicca l’autonomia.  La quale non può essere inferiore ai 30 minuti.

Droni semi professionali con autonomia di 30 minuti

drone lunga autonomia

I droni professionali e semi professionali con un’autonomia di una certa portata, e quindi dotati di batterie sofisticate, presentano una serie di caratteristiche molto avanzate. E sono quindi adatti per chi ha già dimestichezza con i droni.

Un apparecchio semi professionale, non rappresenta quindi un acquisto oculato per chi è alle prime armi. Ma necessità quindi di modelli di droni più economici con i quali potersi allenare.

I droni con autonomia di 30 minuti sono considerati apparecchi semi professionali e il loro prezzo può superare anche i €1000.
Tuttavia Il loro costo decisamente elevato trova riscontro in tutta una serie di caratteristiche che rendono questa tipologia di droni adatti ad una lunga serie di applicazioni pratiche, non meramente ludiche, ma adattabili ad una lunga serie di attività professionali.

I droni possono addirittura raggiungere le 4 ore consecutive di autonomia ed un prezzo che,ovviamente, può arrivare anche a superare diverse migliaia di euro.
Fatte queste dovute premesse cerchiamo di comprendere quali sono i modelli di drone con autonomia di 30 minuti presenti sul mercato, più competitivi in termini di prezzo e caratteristiche.

Ecco i cinque migliori droni con autonomia di 30 minuti: cominciamo la recensione!

DJI Phantom 4 Pro Plus – #1 Drone con autonomia di 30 minuti

dj phantom con autonomia di 30 minuti

In un elenco del genere non possiamo di certo dimenticarci del DJ Phantom 4 Pro Plus, un apparecchio semi professionale il cui costo sfiora i €2000 ma le cui prestazioni assicurano un’esperienza di volo strepitosa.

Dotato di una tecnologia all’avanguardia, il Phantom 4 Pro Plus dispone anche di un telecomando che Integra un display di 5 pollici e mezzo con tecnologia Android.
Per chi necessita di un drone semi professionale con autonomia di 30 minuti questo apparecchio è davvero il meglio presente sul mercato.

Rispetto ai modelli precedenti del Phantom 4, il Phantom 4 Pro Plus a disposizione di particolari sensori in grado di rilevare la presenza di qualsiasi forma di ostacolo, per assicurare all’esperienza di volo una resa pressoché perfetta. Evitare gli ostacoli è uno degli elementi che differenzia un drone amatoriale da un drone semi professionale.

E’ inoltre presente una videocamera con 20 megapixel che in grado di scattare immagini e giare video anche in presenza di pochissima luce. Con un’autonomia di mezz’ora il Phantom Pro Plus ha un raggio d’azione di circa 7 km e il suo peso sfiora un chilo e quattro.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

Dji Mavic Pro Platinum Combo – #2 Drone con autonomia di 30 minuti

dji mavic con autonomia di 30 minuti

Altro drone con autonomia di 30 minuti adatto per chi ha un budget lievemente più basso è il dji Mavic Pro Platinum combo drone, un apparecchio semi professionale particolarmente adatto per chi ha necessità di viaggiare.

Questo modello Infatti permette di richiudere su se stesso le eliche così da compattare il drone e trasportarlo più facilmente. Il prezzo non supera i €1600, che è quindi leggermente un drone più economico rispetto al Phantom Pro Plus di cui abbiamo appena.

Tra le principali saratteristiche del Mavic Pro Platinum, oltre ai 30 minuti di autonomia, troviamo una fotocamera 4k che assicura riprese video eccezionali, con risoluzioni professionali e adatte per chi necessità di filmati chiari e ben definiti.
Le funzioni activtrack e tapfly assicurano l’estrema facilità di utilizzo del drone.

Rispetto alle versioni precedenti del Mavic Pro , il Mavic Pro Platinum Combo è molto più silenzioso e dispone di un’autonomia di circa 4 minuti Maggiore.
Inoltre impiega nuove tipologie di esc che assicurano una maggiore stabilità dell’ abitacolo.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

Parrot bebop 2 Power – #3 Drone con autonomia di 30 minuti

Parrot Bepop 2 Power

In un elenco di droni con autonomia di 30 minuti non possiamo certo dimenticarci Parrot bebop 2 Power. Un drone performante e adatto per chi dispone di un budget più basso ma che necessita Comunque di un drone dalle elevate prestazioni.

Il Parrot bebop 2 Power ha un costo che si aggira attorno ai 640 euro. Dispone della maggior parte delle caratteristiche che abbiamo visto finora nei droni semi professionale con fasce di prezzo più elevate.

Parrot bebop 2 Power integra ben due batterie e quindi assicura il doppio dell’Autonomia. Ciò significa che l’apparecchio può arrivare a sfiorare un’ora di autonomia, mezz’ora per batteria.

A differenza dei drone precedenti però il raggio d’azione non supera i 2 km.
Tuttavia presenta caratteristiche eccellenti come la velocità massima di circa 65 km orari un’elevata stabilità. Oltre poi alla possibilità di catturare scatti e riprese video di elevata qualità.

Questo modello di drone può essere pilotato anche attraverso un comune iPhone ho iPad e quindi funziona su piattaforma iOS. Può inoltre essere pilotato con gli occhiali fpv.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

Walkera 25162 – #4 Drone con autonomia di 30 minuti

Droni Professionali Prezzi

Proseguiamo questa lunga rassegna di droni con autonomia di 30 minuti con un ulteriore modello dal prezzo decisamente poco contenuto, che assicura prestazioni quasi professionali.

Stiamo parlando del Walkera 25162, un esacottero dotato di una videocamera da 12 pixel che è adatto per tutti coloro che necessitano di prestazioni eccellenti in ambito professionale.

Con una spesa di circa €2000 il Walkera 25162 integra una tecnologia Fpv che permette di pilotare l’apparecchio in prima persona e un sofisticato sistema GPS che facilita la gestione del drone semplificatone l’utilizzo.

Il telecomando è inoltre dotato di uno schermo di 5 pollici e mezzo.
La videocamera da 12 megapixel assicura riprese aeree di ottima qualità, rendendo il walkera 25162 uno dei migliori droni semi professionali della sua categoria.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

Quadrocopter Voyager 3 RTF – #5 Drone con autonomia di 30 minuti

Quadcopter voyager con autonomia di 30 minuti

Per chiudere questo lungo viaggio nel mondo dei droni con autonomia di 30 minuti. Non possiamo non citare il drone Quadrocopter Voyager 3 RTF. Adatto perché dispone di un budget leggermente più elevato che sfiora i €2250.

La sua lunga autonomia è assicurata da una batteria da 6000 mah.
Tra le caratteristiche che rendono questo prodotto uno dei migliori della sua categoria, troviamo senz’altro la telecamera full HD e il sistema integrato del failsafe coming home. Questo permette al drone ritornare automaticamente al punto di partenza qualora il segnale radio del radiocomando dovesse venir meno.

Ottimo anche il sistema integrato che sicura un’elevata stabilità e la capacità di evitare qualsiasi ostacolo si presenti durante l’esperienza di volo. Salvaguardando così l’integrità del prodotto e l’efficacia delle riprese video degli scatti fotografici.

COMPRA ORA SU AMAZON!

 

Conclusioni

In conclusione possiamo affermare che per acquistare un drone con un’autonomia di 30 minuti è necessario disporre di un alto budget. Che può partire dalle diverse centinaia di euro, fino a superare i €2000 ed oltre.

Si tratta dunque di una categoria di droni specificatamente adatta per chi ha esigenze professionali ed un’ esperienza pregressa con l’utilizzo dei droni.

Summary
Review Date
Reviewed Item
drone con autonomia di 30 minuti
Author Rating
51star1star1star1star1star
About The Author
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Post